strani pensieri notturni

21 09 2006

In questa notte triste vedo lacrime di sangue cadere dai miei occhi spauriti, indifesi, soli.

In questa notte sento il tempo scorrere sulla mia pelle morbida e candida come quella di un bimbo in fasce.

In questa notte vedo tutta l’ironia del mio essere ciò che non sono e del sembrare ciò che vorrei essere.

In questa notte più che in ogni altra mi spavento di me, della mia confusa identità, delle mie paura, della mia fragilità.

In questa notte vorrei più che mai fermare il tempo, così da averne a sufficienza per scoprire l’origine della solitudine.

In questa notte vorrei che la pioggia cadesse, vorrei bagnarmi della sua sinfonia quando leggere le sue gocce cadono sul tetto della mia camera cullando dolcemente il mio sonno malsano.

Vorrei molte cose in questa strana notte, ma i desideri sono vani, lasciano inappagato il cuore e lo spirito eppure non potremmo mai vivere in assenza di essi.

Annunci

Azioni

Information

6 responses

21 09 2006
Giuliano

Desiderio e fantasia sempre! Sono le forze che mi spingono avanti…se non ci fossero…

21 09 2006
Elisabetta

Ciao Vale, sono Eli. Passavo di qui e non ho potuto fare a meno di leggere ciò che hai scritto. Vale le tue poesie sono davvero belle, espressive, caciche di sentimenti. Sn di quelle che quando le leggi hai la pelle d\’oca, provocano cmq una reazione.
Sai una cosa? sono davvero felice di averti conosciuta. Spero che la distanza che ci separerà in questi prossimi mesi non sia mai tale da interrompere questa nostra conoscenza.
passa sul mio blog se ti va, è un po\’ spoglio ma sto cercando di riempirlo.
Un bacione. Eli (l\’elfa)

21 09 2006
Sir

veramente bello questo pensiero, e intenso… mi ha colpito…
il sangue e la pioggia contrapposti al tempo, all\’identità confusa… le poche certezze che sentiamo sulla pelle contro l\’infinita incognita di tutto il resto, che ci sorride beffardamente…
è qualcosa che sento spesso anch\’io

22 09 2006
Danilo

ciao vale, bellissime le frasi che hai scritto, molte di quelle cose succedono pure a me a volte, sei mitica!  😉

22 09 2006
Katia

Bella la poesia, l\’hai creata tu? Se è così sei molto brava.
 

23 09 2006
valeria

grazie ragazzi…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: