speranze 2008

31 12 2007
poche ore mi separano ancora dal nuovo anno… che se ne sta li, fermo dentro quel futuro imminente e mi guarda… compiacendosi della vista! Mi deride, lo sento!
Tra poche ore il 2008 aprirà il sipario per un novo atto, nella speranza che si susseguano molte scene, e che il risultato non sia una tragedia… Non voglio avere propositi per questo 2008, perchè sta volta ho puntato in alto… e in cuor mio so gia che non otterò nulla. Una speranza sta dentro di me, ed io non voglio ucciderla, e me ne resto col mio silenzio a guardare il tempo che scorre uccidendo pian piano questa logorante passione! Eppure il tempo con me si diverte… mi deride anche lui, funziona al contrario! Passa e non porta via nulla, accrescendo ogni sentimento che si credeva da tempo perduto, accendendo fiammiferi che non si erano del tutto consunti… eppure mi avvolgo di questo silenzio.
Citerò una poesia, la poesia che Dalibor recita con impeto e pathos alla sua Line in "Brucio nel vento":
E’ questa la mia utopia… e a cadere saremmo solo io e la mia speranza..

 

Siamo su una cima selvaggia,

noi due,

abbandonati e rigidi,

disperatamente aggrappati l’uno all’altra,

senza lacrime,lamenti, parole.

Appena un tremito,

e cadiamo.

Ci legano lacci di carne e sangue.

Finché stiamo così avvinghiati,

le nostre labbra,

livide e tremanti.

Finché tu mi baci, amore,

non abbiamo parole.

Ma se mi dici una parola

cadiamo.

 

Annunci

Azioni

Information

One response

3 01 2008
Elena

Mørke spaigla mine kjainsle, Men da e ait hål i spaiggedl. Ait hål so ikkje enda, Akkorat so sakne i sjeli mi.Håle e so sakne i sjeli mi. Sakne e so håle, endelaust… Sakne itte nåke inårmt so eg hadde, Da eg hadde va lika stort so sakne, inårmt… Eg lika smerte, men eg lika ra igentle ikkje… Eg skrike, men eg skrike igentle ikkje… Eg dåyr, men eg dåyr igentle ikkje… Eg sakna…Fø meg e mørke so dagen fø deg å ri andre. Fø meg e dagen so mørke fø deg å ri andre. Fø meg e skrike so lattern fø deg å ri andre. Fø meg e dauen so live fø deg å ri andre.Dystert da e, å tainkja slik, Dystert da e, å vera slik, Dystert da e, å liva slik, Dystert da e, eg lika ra slik… Dystert e ra å dystert ska ra vera.Mørt e ra å mørt ska ra vera. Ont e ra å ont ska ra vera. Sakne e rar, men da ska rar ikkje vera…Da ain ikkje bør gjera e da eg sakna meste, Da ain ikkje bør saia e da eg sakna meste, Du skjønna kå eg maina, Da e deg eg sakna adle meste…Da eg ha møst ha saora, Da vi\’kkje bedra seg me aori. Da ha berra våre ont, å sakna ha våre tongt.Smerte, no lika e\’ra… Skrik, no skrike eg… Dau, no dåyr eg… Sakn, eg sakna reg…Eg dåyr fø\’ra eg sakna… Å eg sakna itte dauen..Eg dåyr fø\’ra eg sakna… Å eg sakna itte dauen..Eg dåyr fø\’ra eg sakna… Å eg sakna itte dauen
 
 
 
 
L’oscurità rispecchia le mie emozioni,Ma il riflesso è vacuoUn vuoto senza fine,Proprio come il desiderio nella mia anima.Il vuoto è come il desiderio nella mia anima.Il desiderio è come il vuoto, senza fine.Il vuoto dopo qualcosa di straordinario che possedevo,Ciò che avevo era grande quanto il desiderio, infinito…Mi affascina il dolore, ma non mi piace realmente…Io urlo, ma non urlo realmente…Io muoio, ma non muoio realmente…Io desidero…Per me l’oscurità è come il giorno per te e gli altri.Per me il giorno è come l’oscurità per te e gli altri.Per me urlare è come ridere per te e gli altri.Per me la morte è come la vita per te e gli altri.E’ triste pensarla così,E’ triste essere così,E’ triste vivere così,E’ triste, a me piace così…Triste è e triste deve essere.Oscuro è e oscuro deve essere.Malvagio è e malvagio deve essere.Il desiderio è qui ma non dovrebbe essere qui…Ciò che non andrebbe fatto, io lo desidero maggiormente,Ciò che non andrebbe detto, io lo desidero maggiormente,Tu sai cosa intendo,Sei tu che desidero di più…Ciò che ho perso mi ha ferito,Non finirà mai di angosciarmi.E’ stato solo doloroso,E il desiderio è stato faticoso.Sofferenza, ora mi piace…Urlare, ora urlo…Morte, ora muoio…Desiderio, ora desidero te…Io muoio perché desidero e io desidero di morire…Io muoio perché desidero e io desidero di morire…Io muoio perché desidero e io desidero di morire…
 
(WINDIR)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: