dopo il viaggio PARTE 1

24 09 2008
HALLELUJAH
I heard there was a secret chord

That david played and it pleased the lord

But you don’t really care for music, do you

Well it goes like this the fourth, the fifth

The minor fall and the major lift

The baffled king composing hallelujah

Hallelujah, hallelujah, hallelujah, hallelujah ….

Well your faith was strong but you needed proof

You saw her bathing on the roof

Her beauty and the moonlight overthrew you

She tied you to her kitchen chair

She broke your throne and she cut your hair

And from your lips she drew the hallelujah

Hallelujah, hallelujah, hallelujah, hallelujah …. .

Baby i’ve been here before

I’ve seen this room and i’ve walked this floor

I used to live alone before i knew you

I’ve seen your flag on the marble arch

But love is not a victory march

It’s a cold and it’s a broken hallelujah

Hallelujah, hallelujah, hallelujah, hallelujah ….

Well there was a time when you let me know

What’s really going on below

But now you never show that to me do you

But remember when i moved in you

And the holy dove was moving too

And every breath we drew was hallelujah

Well, maybe there’s a god above

But all i’ve ever learned from love

Was how to shoot somebody who outdrew you

It’s not a cry that you hear at night

It’s not somebody who’s seen the light

It’s a cold and it’s a broken hallelujah

Hallelujah, hallelujah, hallelujah, hallelujah ….

JEFF BUCKLEY


Ho sentito che c’era un accordo musicale segreto

che Davide suonò e che piacque al Signore

ma non ti importa molto della musica, vero?

beh, funziona così: il quarto, la quinta,

il minore abbassa, il maggiore alza

il re confuso compose l’Hallelujah

Hallelujah, hallelujah, hallelujah, hallelujah

beh la tua fede era forte,

ma avevi bisogno di una dimostrazione

l’hai vista fare il bagno sul tetto

la sua bellezza e la luce

della luna ti abbattevano

lei ti ha legato alla

sua sedia della cucina

lei ha rotto il tuo trono

e ti ha tagliato i capelli

e ti ha cavato dalle labbra l’Hallelujah

Hallelujah, hallelujah, hallelujah, hallelujah

baby sono già stato qui

ho visto questa stanza e

ho camminato su questo pavimento

ero solito vivere da solo prima di conoscerti

ho visto la tua bandiera sull’arco di marmo

ma l’amore non è una marcia di vittoria

è un freddo e un grave Hallelujah

Hallelujah, hallelujah, hallelujah, hallelujah

beh c’è stato un tempo

in cui mi hai fatto sapere

cosa succede veramente sotto

ma adesso non me lo mostri mai, vero?

ma ricorda quando sono venuto a stare con te

anche la Santa Colomba si stava spostando

e ogni nostro respiro era un Hallelujah

beh forse c’è un Dio lassù

ma tutto quello che ho imparato dall’amore

è come colpire qualcuno che ha

sguainato la spada prima di te

non è un pianto quello che senti di notte

non è qualcuno che ha visto la luce

è un freddo e un grave Hallelujah

Hallelujah, hallelujah, hallelujah, hallelujah


Annunci

Azioni

Information

One response

28 09 2008
stella

grande jeff buckley ,genio musicale ,espressione di grande sensibilità ,una voce commovonte ,forse troppo .troppo forte è la sofferenza che traspare dalle sua canzoni ,quasi fa male ascoltarlo o cmq quando lo si ascolta ,bisogna essere davvero tristi ,grandissimo jeff ti adoro e mitico chi lo ascolta!!! ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: